lunedì 26 settembre 2016

I BIGLIETTI DI INGRESSO A POMPEI ED ERCOLANO ACQUISTABILI ON LINE E CON CARTA DI CREDITO

La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei comunica che da oggi è possibile acquistare i biglietti di ingresso agli Scavi di Pompei anche con carta di credito  (circuiti Visa e MasterCard) e Bancomat.
Si completa in tal modo il programma di adeguamento e ampliamento dei metodi di pagamento e dei canali di vendita dei biglietti di ingresso alle aree archeologiche che ha visto impegnati la Soprintendenza, Civita Musea srl, concessionario di biglietteria, e la banca Monte Paschi di Siena con l’obiettivo di offrire servizi sempre più moderni per rendere più agevole la visita negli scavi.
Da oggi, dunque, i biglietti di ingresso possono essere acquistati a Pompei (tutti gli ingressi) ed Ercolano, non più solo in contanti ma anche con bancomat e carta di credito (circuiti Visa e Mastercard).
I biglietti, inoltre, possono essere comodamente pre-acquistati on line dai siti della Soprintendenza (www.pompeiisites.org) o di TicketOne (www.ticketone.it): con un paio di semplici click e pagando con carta di credito si può scegliere se ricevere i biglietti a casa, se stamparli e presentarsi così direttamente ai tornelli di ingresso, oppure se ritirarli presso un punto dedicato presente a Ercolano e a Pompei Porta Marina.
In questo modo, le aree archeologiche di Pompei ed Ercolano, fra i primi luoghi d’arte in Italia, si adeguano agli standard offerti dai più importanti e visitati musei del mondo.

[Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei]

 

Scavi di Pompei: apertura straordinaria natale 2012 e capodanno 2013

Nell'ambito delle attività di promozione organizzate dal Ministero in occasione delle festività natalizie, la Soprintendenza garantirà l'apertura straordinaria al pubblico dei musei e i siti archeologici principali nelle giornate del 25 dicembre 2012 e del 1° gennaio 2013.

POMPEI (NA) - Scavi di Pompei: 25 dicembre 2012, ore 8.30-14.00; 1° gennaio 2013, 8.30-14.00; apertura straordinaria di quattro domus; tel. ++39.081.8575403; +39.081.8575347

 

Torna a Pompei dopo il restauro il quadro della Madonna del Rosario

I lavori sono stati effettuati nei Musei vaticani.
 

Scavi di Pompei: torna visitabile il Tempio di Venere

Riqualificata una delle aree meno conosciute ma più interessanti della città antica.
Dopo anni di abbandono gli Scavi di Pompei ripropongono uno degli edifici più interessanti della città antica,  il  Tempio di Venere Fisica, ( Regio VIII) reso nuovamente fruibile al pubblico.

Leggi tutto...
 

Il Giorno della Memoria

Il prossimo 27 gennaio, alle ore 12, la città di Pompei celebra il Giorno della Memoria in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati nei campi nazisti con la deposizione di due corone d'alloro davanti alle lapidi che li commemorano in via  Plinio, nei pressi dell'ingresso porta Stabia degli scavi arcehologici.
In particolare, la città renderà omaggio a lo scultore Domenico Paduano e lo scrittore Aniello Cicalese, che furono entrambi deportati e detenuti nelle carceri nazifasciste.
 

Cerca

Entra






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati


Cosa preferisci di Pompei?